Spedizioni e Consegne

SPESE DI TRASPORTO

Il costo di trasporto è gratuito per tutti gli ordini

– di importo superiore ai 90 € con consegna nel territorio Italiano,

– di importo superiore ai 150 € e con consegna nel territorio dell’Unione europea,

mentre per ordini di importo inferiore il costo di trasporto è di

8,85 € per il territorio italiano

14,85 € per il territorio dell’Unione europea

 

Per i paesi extraeuropei il costo di trasporto è tuo carico e viene calcolato in modo automatico in funzione del peso e volume degli articoli acquistati.

Per conoscere con esattezza il costo di trasporto è sufficiente visualizzare il carrello dopo aver inserito il prodotto desiderato. In ogni caso il costo di trasporto è dovuto se il cliente è un rivenditore o se ha ricevuto un’offerta dove sia esplicitamente riportato il costo di trasporto.

 

SPEDIZIONE E CONSEGNA DEI PRODOTTI

Ci impegniamo ad elaborare in giornata o al più tardi entro il giorno lavorativo successivo tutti gli ordini ricevuti e pagati entro le ore 12:00.

Il tempo di spedizione cambia a seconda della modalità di pagamento scelta.

Le modalità più rapide sono le seguenti:

Paypal (anche con carta di credito o prepagata)

In caso di pagamento con Bonifico Bancario Anticipato la spedizione avverrà quando riceveremo la conferma dell’accredito in banca (in genere 1 o 2 giorni lavorativi).

In caso di pagamento con Paypal può succedere che venga richiesta una revisione del pagamento che può durare fino a 24 ore. In questo caso la spedizione dell’ordine avverrà nel momento di conferma del pagamento da parte di Paypal. Riceverai comunque un’eMail di conferma.

Ti avviseremo via eMail della consegna del tuo pacco al corriere con l’indicazione del link per seguire la spedizione direttamente sul sito del corriere.

 

MODALITA’ E TEMPI DI CONSEGNA

Per Choc7 di Benedetto Giovanni è molto importante che tu sia soddisfatto sia dei nostri prodotti che del nostro servizio. Per questo cerchiamo di essere il più possibile veloci e affidabili nell’evasione e consegna del tuo ordine.

Choc7 di Benedetto Giovanni consegna presso l’indirizzo che ci hai comunicato in fase di definizione dell’ordine, utilizzando salvo eccezioni, il corriere UPS.

La modifica dell’indirizzo di consegna sarà possibile fino al momento della preparazione dell’ordine che ti sarà notificato via eMail.Successivamente non saremo in grado di modificare l’indirizzo di spedizione finché non ci sarà il primo tentativo di consegna.

Choc7 di Benedetto Giovanni nel carrello ti propone due modalità di consegna:

– Presso un tuo indirizzo;

– Presso un punto di ritiro UPS Access Point a tua scelta.

In entrambi i casi per la consegna presso l’indirizzo che ci hai comunicato in fase di definizione dell’ordine utilizzeremo il corriere da noi scelto. Alla consegna del pacco al corriere ti comunicheremo il numero di tracking necessario per seguire la spedizione.

La consegna degli articoli si intende sempre a bordo strada.

I tempi di consegna variano

– da 1 a 7 giorni lavorativi per le consegne nel territorio italiano,

– da 1 a 14 giorni per le consegne nel territorio dell’Unione europea; gli stessi potranno subire delle variazioni per cause di forza maggiore o a causa delle condizioni di traffico e della viabilità in genere o per atto dell’Autorità. La consegna standard avverrà nei seguenti orari: dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00, di tutti i giorni, non festivi, dal lunedì al venerdì.

 

CONSEGNA PRESSO UN TUO INDIRIZZO

La consegna degli articoli si intende sempre a bordo strada. La consegna standard avverrà nei seguenti orari: dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00, di tutti i giorni, non festivi, dal lunedì al venerdì.

Per l’accettazione del pacco è necessaria la firma del destinatario. È fondamentale quindi che l’indirizzo di consegna che ci fornirai sia sempre presidiato da qualcuno che può accettare il pacco per tuo conto.

Se non dovesse esserci nessuno negli orari di consegna pensa a cambiare l’indirizzo di consegna, inserendo il tuo luogo di lavoro o l’abitazione di un parente o di un amico. In alternativa valuta la consegna presso gli UPS Access Point che offrono orari e giorni di ritiro più estesi rispetto ad una consegna standard lasciandoti maggiore libertà di ritiro.

Se il corriere non riesce a consegnare il tuo pacco, provvederà a riconsegnarlo il giorno lavorativo successivo per un totale di 3 tentativi. Ti verrà comunque lasciato un avviso di tentata consegna (chiamato anche UPS InfoNotice®) sul quale verranno indicate le opzioni per la riconsegna.

Per maggiori informazioni su come leggere il tuo UPS InfoNotice® puoi cliccare sul seguente link:
https://www.ups.com/infonotice/it/it/index.html

In alcune zone d’Italia, se il primo tentativo di consegna non va a buon fine, il corriere porterà automaticamente il pacco in un punto di ritiro (UPS Access Point) vicino all’indirizzo di consegna. Il corriere lascerà comunque una cartolina di avviso passaggio (UPS InfoNotice®) con i dettagli del punto di ritiro.

Dopo il terzo tentativo di consegna o trascorsi 10 giorni di giacenza presso l’UPS Access Point il pacco tornerà automaticamente presso il nostro magazzino.

 

CONSEGNA PRESSO UN PUNTO DI RITIRO UPS ACCESS POINT

Gli UPS Access Point sono luoghi comodi, come negozi di alimentari, bar o altri esercizi commerciali locali, dove depositare o ritirare con facilità i tuoi pacchi. Questi luoghi offrono spesso orari di apertura estesi anche al week-end e alle ore serali in modo da renderti la vita più semplice.

Se non sei sicuro di poter essere a casa per la ricezione del tuo ordine oppure vuoi una maggiore elasticità negli orari di ritiro del pacco valuta questa opzione di consegna disponibile nel checkout prima dell’acquisto.

Per individuare l’UPS Access Point più vicino al tuo indirizzo basta che inserisci un articolo nel carrello e vi accedi. Selezionando l’opzione “Vai tu al punto di consegna UPS più vicino” ti verrà chiesto il tuo indirizzo e quindi ti verranno proposti gli Access Point più vicini.

Questa modalità di consegna è possibile solo per pacchi di peso inferiore ai 20 Kg, poco ingombranti. Durante l’acquisto il checkout abiliterà la consegna presso l’UPS Access Point se vengono rispettati questi requisiti.

Seleziona quello di tuo interesse e procedi con l’acquisto. Nello step successivo ti verranno chiesti i tuoi dati necessari per l’emissione della ricevuta o della fattura, documenti validi anche per la garanzia sugli articoli.

Presta attenzione ai dati di intestazione dell’ordine perchè indicheranno la persona che dovrà ritirare il pacco quando arriverà presso l’UPS Access Point.

Una volta che il pacco è stato consegnato presso l’UPS Access Point ti verrà recapitata un’eMail da UPS che ti informerà della possibilità di ritirare il pacco anche nella stessa giornata.

Se il ritiro non può essere fatto dall’intestatario dell’ordine ma da una persona diversa è necessario che questa si presenti con una con una delega, una copia del documento di identità ufficiale del reale intestatario dell’ordine (carta di identità, patente o passaporto) e il numero di tracking della spedizione.

Hai tempo fino a 10 giorni di calendario per poter reclamare il pacco, oltre tale data il pacco ritornerà automaticamente presso il nostro magazzino.

Prima di ritirare il pacco verifica i giorni e gli orari di apertura del locale. Recati quindi presso l’UPS Access Point con un documento di identità ufficiale (carta di identità, patente o passaporto) che riporti esattamente il nome e l’indirizzo dell’intestatario dell’ordine (i tuoi dati) e il numero di tracking della spedizione che hai ricevuto via eMail.

 

COMUNE A TUTTE LE MODALITÀ DI CONSEGNA

L’ordine viaggia con scatole personalizzate Chocolate7 opportunamente chiuse attraverso nastro personalizzato. In nessun caso vengono utilizzati altri materiali di chiusura.

Una volta ricevuto il pacco dal corriere sei tenuto a controllare:

– Che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato in bolla o nel documento di trasporto DDT;

– Che l’imballo risulti integro, non danneggiato, nè bagnato o, comunque alterato;

– Che non siano stati utilizzati materiali di chiusura diversi dal nastro personalizzato Chocolate7.

Non è possibile verificare il contenuto del pacco finchè non viene accettata la spedizione. Il corriere, infatti, risponde solo dell’aspetto esteriore del pacco e del numero dei colli, non del suo contenuto.

Eventuali danni esteriori o la mancata corrispondenza del numero dei colli devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna, con la dicitura “ritiro con riserva per pacco danneggiato” oppure “ritiro con riserva per pacco aperto” oppure “ritiro con riserva per colli mancanti” sull’apposita cedolina di consegna del corriere.

È inoltre richiesto l’invio di un’eMail a ordini@chocolate7.com.

specificando il tipo di anomalia riscontrata.

Una volta firmato il documento del corriere, non potrai più opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

Pur in presenza di imballo integro, ti preghiamo di controllare immediatamente il contenuto del pacco per verificare la corrispondenza tra quanto ordinato e quanto consegnato. Eventuali danni, mancanze o anomalie occulte dovranno essere segnalate entro il termine massimo di 8 giorni inviando un’eMail a ordini@chocolate7.com.

 

MANCATA CONSEGNA O RITARDO

Nel caso in cui il Prodotto o i prodotti acquistati non siano consegnati o siano consegnati in ritardo rispetto ai termini di consegna da 1 a 7 giorni lavorativi puoi, ai sensi dell’art. 61 del Codice del Consumo, invitare Choc7 di Benedetto Giovanni a effettuare la consegna entro un termine supplementare appropriato alle circostanze (“Termine Supplementare ex art. 61, III comma, Codice del Consumo”). Se tale termine supplementare scade senza che gli articoli ti siano stati consegnati, sei legittimato a risolvere il contratto (“Risoluzione del Contratto ex art. 61, III comma, Codice del Consumo”), salvo il diritto al risarcimento del danno.

Non sei gravato dall’onere di concedere a Choc7 di Benedetto Giovanni il Termine Supplementare ex art. 61, III comma, Codice del Consumo (“Casi esclusi”) se:

Choc7 di Benedetto Giovanni ti ha comunicato espressamente il rifiuto di consegnare gli articoli;

Il rispetto del termine di consegna indicato deve considerarsi essenziale, tenuto conto di tutte le circostanze che hanno accompagnato la conclusione del contratto;

Hai informato Choc7 di Benedetto Giovanni, prima della conclusione del contratto, che la consegna entro una determinata data è essenziale

Nei Casi esclusi, se non ricevi gli articoli nel termine di consegna indicato sei legittimato a risolvere immediatamente il contratto, salvo il diritto al risarcimento del danno (“Risoluzione del Contratto nei Casi Esclusi”).

L’indicazione del Termine Supplementare ex art. 61, III comma, Codice del Consumo o di Risoluzione nei Casi Esclusi dovrai trasmetterla a Choc7 di Benedetto Giovanni inviando una richiesta agli indirizzi di cui all’art. 20.

Nel caso di risoluzione del contratto ex art. 61, III comma, Codice del Consumo o di Risoluzione nei Casi Esclusi, Choc7 di Benedetto Giovanni ti rimborserà l’importo totale dovuto tempestivamente. Il rimborso avverrà con le modalità previste dalla conferma d’ordine.

Nel caso in cui non procedi alla fissazione del Termine Supplementare ex art. 61, III comma, Codice del Consumo, o ricorrendo i presupposti, alla Risoluzione del Contratto ex art. 61, III comma, Codice del Consumo o alla Risoluzione del Contratto nei Casi Esclusi, Choc7 di Benedetto Giovanni, fatta salva la possibilità di avvalerti in ogni momento di tali rimedi e/o degli ordinari mezzi di tutela messi a disposizione della legge e, in particolare, dal Capo XIV del Titolo II del Libro IV del Codice Civile, si impegna in ogni caso, a:

darti comunicazione tempestiva per eMail del ritardo nella consegna, indicando contestualmente il nuovo termine di consegna, se disponibile;

in caso di consegna con un ritardo compreso tra 1 e 3 giorni lavorativi rispetto al nuovo termine di consegna, rimborsarti le spese di spedizione se previste nell’ordine e già pagate, nel termine di 10 giorni lavorativi dalla scadenza del nuovo termine di consegna;

in caso di consegna con un ritardo compreso tra i 4 e 10 giorni lavorativi rispetto al nuovo termine di consegna, consentirti di rifiutare la consegna e di risolvere il contratto, con conseguente rimborso dell’importo totale dovuto, se già pagato, entro 10 giorni lavorativi dalla richiesta di risoluzione del contratto o, in alternativa, qualora non vuoi risolvere il contratto, rimborsarti su richiesta le spese di consegna, se già pagate, nel termine di 10 giorni lavorativi dalla richiesta;

in caso di ritardo nella consegna superiore a 10 giorni lavorativi rispetto al nuovo termine di consegna o, in ogni caso, a 20 giorni rispetto al termine di consegna originario, offrirti su richiesta, la fornitura di un Prodotto diverso di valore equivalente o superiore, previo pagamento, in quest’ultimo caso, della differenza e previo un tuo espresso consenso.